La via della felicità

Felicità: pensate di poter accedere allo stato di felicità... con facilità?

In realtà è davvero un gioco! Per la legge di attrazione che regola il nostro universo, se si creano pensieri che generano uno stato gioioso, attiriamo verso di noi situazioni, persone e pensieri che vibrano alla stessa alta frequenza.

Come trovare quindi la via della felicità? Appena svegli quando siamo ancora nel letto, focalizziamoci immediatamente su come vorremmo che fosse la nostra giornata. Diamole la piega che vogliamo, vediamo nella mente quello che ci fa stare bene, abbandonando una volta per tutte i pensieri negativi che ci scaricano l'energia. Abbiamo il potere di scegliere cosa attirare nella nostra sfera d'azione, quindi facciamolo! ORA!
Solo dopo aver anticipato la gioia si è pronti per mettere i piedi fuori dalle coperte per iniziare carichi di favolosa energia la nostra giornata.
Che sensazioni si hanno quando ci rendiamo conto di avere quello che ci serve, del buon cibo, di essere al sicuro, di stare bene... Come ci fa stare provare la gratitudine per tutto quello che si ha, la famiglia, gli amici, la vita... Sentire questo stato nel corpo aumenta il benessere a tutti i livelli e ci fa rimanere nel flusso costante di cose e situazioni per cui proviamo gioia. In pratica più si prova felicità, più arrivano cose per cui sperimentarne ancora. Non è fantastico?
Infine, alla sera possiamo ripassare nella testa i momenti più belli che abbiamo vissuto, così che durante la notte la nostra mente si mantenga focalizzata su ciò che ci  fa stare bene, per un super riposo ed una ricarica energetica efficace.
Provare per credere!
Elisa Staderini

Nessun commento ancora

Lascia un commento