La rinascita della Luna. 29 aprile 2018

Ero beatamente immersa nella mia vasca, quando ho sentito che qualcuno cercava di contattarmi. La Luna mi ha chiesto di dare voce al suo messaggio per tutti noi. Buona lettura.
Elisa
(Tra l'altro stanotte sarà luna piena in scorpione... ricordatevi di ricaricare i vostri cristalli!)  

Il tempo che mi fu dato in vostra compagnia è stato benedetto dalle stelle e dalle Dee. In ogni epoca, fin dalla più remota, il mio compito è quello di proteggere le creature da lontano... con un occhio di riguardo per quelle che mi ammirano e mi sostengono.
Il percorso delle ciclicità temporali ha fatto in modo che non perdessi il contatto con il volto del pianeta madre e che potessi esprimere il mio valore e il mio rispetto per lei allo stesso tempo.

Sorgo nell'energia delle Dee e da essa mi nutro. La mia Dea interiore è colei che saggiamente riposa in ogni essere femminile, ma è anche colei che ora si risveglia al canto dell'armonia universale, il coro delle anime lucenti.
Ogni energia che ha in sé l’apertura femminile viene ora chiamata alla sapienza della rinascita perché l’energia dell’accoglienza e il potere femminile venga esaltato.

Ogni mare in tempesta verrà colmato di pace e benedizione. Il cuore di ogni essere che si libera dall’attaccamento vivrà di una pace gioiosa degna dello spazio infinito.

Ognuno formato di materia mi ascolti: siamo miliardi in ogni angolo e ciascuno ha un cuore generatore di potenza illimitata. Riscoprite la vostra! Ed elevatevi al più alto stato, allineandovi col vostro potere perché il tempo della rinascita lunare è giunto.

Le mie tante facce convergeranno in una sola, le mie tante esperienze convergeranno in un unico cuore. Il mio amore per la terra è la pace stessa. Il mio comando per la mia orbita è l’amore.

Grazie per divulgare il mio pensiero oggi.
Luna

Nessun commento ancora

Lascia un commento