11.11 e i portali di fine 2019

Da qui alla fine dell'anno avremo un bel po' di portali utili a ricalibrare i nostri corpi. Subito dopo l'11.11, il 12. 11 avremo luna piena in toro, mentre il 21.12 il Solstizio, e poi 25.12 Natale, 31.12 Capodanno... Attraverso tutti questi portali i nostri corpi di luce verranno attivati per la nostra espansione: sfruttiamo quindi queste meravigliose occasioni!
 
Siamo con Mercurio retrogado in Scorpione, il che ci invita a entrare dentro di noi per rivedere il nostro passato: sia i momenti di vittoria che quelli in cui abbiamo scelto di prendere un'altra strada.
L'11.11 è la via dell'illuminazione e del risveglio, è iniziazione spirituale e connessione verticale tra cielo e terra. Sono proprio due colonne e lo spazio in mezzo a questi pilastri (11) è la via dell'equilibrio e della maestria.
Passando attraverso queste colonne noi progrediamo nel viaggio per immergerci nella nostra Presenza IO SONO. Durante il viaggio ci dobbiamo liberare dalle frequenze più basse per il proprio innalzamento vibrazionale per ricevere più luce nei nostri corpi dalle più alte frequenze cosmiche, mentre lasciamo andare tutto ciò che non serve più. Passando nell'11.11 riceveremo dei codici e attivazioni su vari livelli dimensionali.
 
Il 12.11 avremo la luna piena in Toro: qui saremo avvolti dal piacere e dalla bellezza della natura. Il Toro riguarda l'amore, la bellezza, ma anche l'abbondanza economica per la nostra espansione nel benessere e per sentire il piacere di vivere il corpo in questa nostra vita.
 
Ovviamente dipende solo da noi come vogliamo attraversare il portale: 
saremo aperti e disposti al lasciar andare le frequenze ristagnanti per la nostra massima evoluzione, oppure no?!
 
Se la risposta è sì, centriamoci sulla gratitudine per i doni inattesi che ci porteranno i portali mentre osserviamo noi stessi nel momento in cui stiamo proprio dentro ai due pilastri.
Proviamo a immaginarci tra le due colonne: com'è quella energia? Cosa sento? Cosa percepisco? Cosa vedo intorno a me? 
E poi facciamo un passo oltre attraverso il cancello cosmico e notiamo come cambia il mio futuro. Cosa vorrei per me? Cosa posso chiedere? Dove sarò?
 
Sappiate che l'Universo è ricco di infinita abbondanza e risponde alle nostre richieste del cuore con un grande SI. 
Allora restiamo aperti alla meraviglia come i bambini piccoli che scartano i regali... e scoprono che nei pacchetti c'è proprio ciò che avevano desiderato. Immergiamoci nelle frequenze della gioia e del divertimento proprio come i bimbi e dichiariamo il nostro SI.

La sveglia sta suonando! E' ora il momento di svegliarci!!!

Thank you Anranae M. 

Elisa K Staderini

Nessun commento ancora

Lascia un commento