Le Dee della Grazia per le donne- 17 agosto ’21

Sono rimasta colpita dagli ultimi fatti di cronaca. Io mi sento al sicuro in una terra dove posso esprimere il mio essere donna, ma nel mondo non è cosi scontato.

Allora ho chiesto: "Meravigliose Dee, spiegatemi... spiegatemi perché si parla tanto di risveglio dell'anima, di rinascita del femminile, quando la realtà ci sta mostrando ancora più soprusi, sottomissione e violenza inaudita sulle donne? Quale è il piano divino in tutto questo?"

Ecco la loro risposta.
In divina armonia, Elisa.

Amati, non esiste il solo karma individuale, esiste anche l’azione che crea reazione quando si tratta di nazioni intere.

Perché alcune anime scelgono di incarnarsi in zone altamente pericolose? Alcune grandiose anime che fanno parte dei gruppi familiari karmici del luogo, consapevolmente si riuniscono nel corpo per dar vita a un cambiamento, di qualunque tipo esso sia.

Gli esseri che hanno governato le antichissime civiltà prima della storia a voi conosciuta e sprofondate nell’oblio della vostra memoria, tornano a guidare. Ma questa volta lo fanno nel silenzio, in sordina perché il mondo non le riconosce. Il mondo osserva rapito tali anime, con occhi sconvolti pieni di lacrime e compassione. Ma lo stesso mondo non sta riconoscendo in un grande gruppo di esseri, le anime antiche quali esse sono. Esse furono le artefici del declino vibrazionale passando lo scettro agli uomini, affinché la terra sperimentasse questo, l’energia forte del maschile.

Oggi coloro che state osservando sono le stesse di allora, in attesa di compiere il passaggio inverso.

Questo salto non potrà concludersi nel giro di un giorno, o di un anno, ma è già in atto. Vi chiediamo di continuare ad avere fede che tutto il piano divino si sta svolgendo fin dentro ogni più piccolo villaggio sulla terra, perché sia fatta l’era del passaggio, perché si giunga alla maturità, all’era del raccolto d’amore.

Le spighe, le donne, ogni singola bambina che nasce sulla terra, saranno co artefici della dimensione che vi sta aspettando. E nel frattempo quando il buio si fa più scuro e freddo, e quando sembra di perdere la speranza, è allora che il cuore di ogni essere diventa pronto a riaccogliere il femminile. Il femminino inteso come energia generatrice potente, verrà restaurato, verrà reso importante, fondamentale.

Non sarà l’amor cortese, né galanteria rispetto alle donne. Sarà l’Energia con la E maiuscola, perché il cosmo riporta l’equilibrio tra le parti. Eoni di attesa per una gloriosa riuscita. Questo è ciò che accade.

Vi chiediamo di non abbattervi perché voi siete coloro che dovranno alimentare la fiamma che le terrà vive. In questo momento voi siete il loro nutrimento, siate il loro ossigeno, e dunque, sì! Inviate loro ossigeno e amore affinché ritrovino il coraggio per il quale scelsero di essere donne in quel contesto.

Affinché sappiano mantenere il cuore aperto nonostante tutto, perché ora hanno bisogno di voi del vostro sostegno di sorelle e madri, tutte unite in un unico cuore.

Noi vi proteggiamo, vi amiamo, restate saldi nel momento della trasmutazione, perché l’alba del risveglio è alle porte dell’umanità.

Con amore infinito per l’umanità

Iside, Kwan Yin, Maria Maddalena.

Canale: Elisa k Staderini

Nessun commento ancora

Lascia un commento